• images/stories/Slide/0.jpg
  • images/stories/Slide/21.jpg
  • images/stories/Slide/24.jpg
  • images/stories/Slide/8.jpg
  • images/stories/Slide/a.jpg
  • images/stories/Slide/b.jpg
  • images/stories/Slide/c.jpg
  • images/stories/Slide/d.jpg
  • images/stories/Slide/e.jpg
  • images/stories/Slide/f.jpg
  • images/stories/Slide/g.jpg

Share on Facebook


All'inizio del 2001, navigando in internet, mi sono imbattuto in svariati siti che davano istruzioni sulla costruzione della Red Special.

Affascinato da tutto ciò che avevo trovato e desideroso di provare le sensazioni che poteva aver provato Brian facendo quello spettacolare lavoro, un po' per gioco, mi sono messo alla ricerca dei materiali per iniziare la costruzione della chitarra. Mi sono detto: "Almeno mi divertirò, e se non suonerà la potrò sempre attaccare in camera..."

Premetto che ho una buona manualità, ma che con il legno avevo soltanto fabbricato delle spade, da bambino.

Sarebbe stato molto più agevole (non dico semplice) comprare il materiale, ridursi a fare il minimo indispensabile, e far fare il grosso a dei professionisti (falegname, fabbro, liutaio...). Ma no! Volevo fare proprio come Brian, e in barba a tutti quelli che erano a conoscenza del mio progetto, che mi consigliavano di lasciar perdere o di farmi aiutare, ho fatto tutto da solo e rigorosamente a mano.

Ovviamente, essendo la prima volta che mi cimentavo in ognuno di quei piccoli, e pur complessi, lavori necessari per questa impresa, e volendo fare tutto a mano, ho impiegato moltissimo tempo... 9 mesi! ...proprio come un figlio!!!!!

Cose che, con una buona attrezzatura ed un po' di pratica, avrei potuto fare in pochi minuti mi hanno impegnato per settimane.

Se cercavo le emozioni le ho proprio trovate!

Durante tutta la lavorazione non riuscivo a crederci. Ci stavo riuscendo! E' incredibile e impossibile poter spiegare quello che ho provato ad ogni piccolo passo: il manico... il corpo... il ponte... il tremolo..., fino ad arrivare alla prima volta che l'ho montata!

Devo dire che è venuto fuori un bel lavoro e, soprattutto, suona proprio come quella di Brian... questo anche grazie a Mario... 

Giacinto Bargiacchi

 

01
02
03
04
05
06
07 giacinto e il padre
08
09
10
11
12.jpg
13.jpg
14
15
01/15 
start stop bwd fwd

 

 

 
Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)French (Fr)
PROSSIME DATE
FACEBOOK

KILLER QUEEN OFFICIAL YOU TUBE CHANNEL